Librerie dell’usato: dove fare shopping di parole a Roma

Amo le librerie come Carrie Bradshaw i negozi di scarpe.

Fare shopping di parole è una delle mie attività preferite e che amo fare in solitaria. Sebbene io sia una piuttosto schizzinosa in quanto a gusti letterari (eh si, lo ametto) non mi ha mai fatto una grande differenza il dove comprare i libri.

Mondadori, Feltrinelli etc etc… L’importante è sempre stato solo il contenuto.

libriusativintageroma

Quando mi sono avviata alla carriera universitaria (bella e dannata, magari un giorno ne parleremo), ho scoperto un piacere che – forse vergognosamente- fino a quel momento avevo ignorato: perdermi nei meandri delle librerie dell’usato.

Polverose, a volte confusionarie, piene di angoli bui e anche di tesori; mi ricordano un po’ il modo in cui funziona il mio cervello.

Negli anni, in ogni città che ho visitato,  ho fatto delle librerie dell’usato una tappa fissa; portando a casa sempre dei preziosi souvenir.

bancolibriusatoroma

Per questo motivo ho deciso di inaugurare la mia voce su questo blog con qualche dritta sulle mie librerie dell’usato preferite a Roma.

Come la classifica di Xfactor, qui elencate in ordine sparso:

Sono tutti piccoli negozi gestiti da librai ( e libraie) appassionati che ti sanno trasportare davvero in un’altra dimensione e anche se non avete le idee chiare su cosa cercare, ma avete la pazienza di spulciare , riuscirete a trovare il libro  che non sapevate di volere, ma di cui avete sicuramente bisogno.

-Viola

 

Pubblicato da Viola

Viola ha i capelli ricci, le gambe lunghe e lo sguardo confuso. Cresciuta qui e là, coltiva un appetito per i libri e il sogno difficile di potersi - un giorno - definire scrittrice. Innamorata della letteratura russa l'ha pure studiata...poi ha vagato facendo attenzione a non perdersi mai. Terrorizzata dalla monotonia, adesso è avventuriera nel mondo della comunicazione dove lavora come copy editor e social media manager per chi le dà fiducia. Ama il caffè, New York, il Barone Rampante, Vera Nabokov, la liquirizia, i bulldog francesi e le peonie. Dorme poco e spesso morde. Casa di Hogwarts: Serpeverde

2 pensieri riguardo “Librerie dell’usato: dove fare shopping di parole a Roma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: