Giugno dice:

“Strano come il potere creativo metta immediatamente in ordine l’intero universo.

                                                                          (Virginia Woolf)