Maggio dice:

 

“Se non si riesce, dico io, a rendere quel che si scrive

al meglio delle nostre possibilità,

allora che si scrive a fare?” 

    (Raymond Carver)